Via Pierluigi Nervi 64
00063 Campagnano di Roma (RM)
info@radionica.it
previdi.alessandra@gmail.com

+39 338 8648127

La Radionica e la legge

Attualmente la radionica come altre terapie cosiddette alternative o complementari, non è riconosciuta dallo Stato Italiano. Anche se la fisica quantistica ne pone le basi, le sue tecniche si basano su principi ancora scientificamente non riconosciuti.

Noi consideriamo la radionica un trattamento di supporto che può coadiuvare qualunque altra cura medica, ma non sostituirla. Gli operatori radionici non possono trattare persone senza il loro consenso, fare diagnosi, prescrivere medicine seppur “dolci” come rimedi di erboristeria, omeopatici, ecc., né sostituirsi al medico o interferire in alcun modo con le cure prescritte. Ricordiamo che la radionica anche quando parla di patologie o di organi intende sempre e soltanto la loro controparte eterica e mai la patologia o l’organo vero e proprio.

La radionica si occupa di informazioni e di energia, non di cellule e corpi fisici.